• News

    INCONTRO GREAM: 12 MARZO 2024

    Cari/e, il giorno 12 marzo alle ore 17 ci incontreremo da remoto con i partecipanti del Gream così da aggiornarci reciprocamente sulle attività e i progetti sviluppati in questi mesi e per raccogliere idee nuove. Se ci fosse qualche nuovə seguace desiderosə di aggiungersi al nostro gruppo non esitate a contattarci via e-mail (enrico.squarcina@unimib.it o erica.neri@unimib.it). A presto!!!

  • News

    Mariniamo la scuola

    Cari/e amici e amiche di Gream, con la speranza che abbiate passato una bellissima estate,torniamo su questi schermi condividendo con voi un’iniziativa rivolta agli insegnanti di scuole secondarie prevista per il 24 settembre ed organizzata dai colleghi e le colleghe di Padova Buon inizio anno scolastico/accademico a tutt

  • News

    FARE DIDATTICA CON IL GREENATLAS

    In occasione della Conferenza Internazionale “GREENING THE VISUAL: AN ENVIRONMENTAL ATLAS OF ITALIAN LANDSCAPES” inserita nel programma del festival dello Sviluppo Sostenibile (ASviS), e realizzata in collaborazione con l’Università e il Comune di Genova, sotto il patrocinio dell’Associazione dei Geografi Italiani (AGeI), della Società Geografica Italiana (SGI) e dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG) Enrico Squarcina ed Erica Neri dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca hanno tenuto una sessione dal titolo “Fare didattica con il GreenAtlas”.Le attività didattiche presentate sono iscritte in una ricerca più ampia finanziata dal MIUR nell’ambito del programma PRIN (Progetto di Rilevante Interesse nazionale). L’obiettivo principale è stato quello di costruire un atlante visuale in rete dei…

  • News

    Educare al mare

    Ieri sera si è svolta la presentazione di EDUCARE AL MARE. Un libro che propone ai lettori e alle lettrici una serie di contributi che illustrano esempi di politiche educative, tra cui quelle possibili attraverso lo sport, l’analisi dell’efficacia di alcuni metodi didattici, la possibilità di utilizzare strumenti nati con finalità ludiche per scopi formativi e divulgativi e il resoconto di esperienze educative significative. Ciò che li unisce, oltre al fatto di essere riferiti al mare, è lo spirito autoriflessivo e critico che li anima. Grazie a tutt i presenti!